Si può ormai dar per certo l’inserimento, all’interno della Legge di Stabilità 2016, di una norma che alzerebbe il limite per i pagamenti in contante dagli attuali 1.000,00 € a 3.000,00 €.

Il pagamento delle retribuzioni potrà esser effettuato in contanti, come anche il pagamento dei MOD. F24. Si pensi ai contributi IVS Artigiani e Commercianti che spesso superano l’attuale soglia dei 1.000,00, obbligando il contribuente ad effettuare il pagamento tramite canali telematici.Limitandoci ad analizzare le conseguenze legate alla nostra professione, vengono in mente taluni vantaggi.